Roswell, New Mexico: Claudia Black sarà la mamma di Max e Isobel

- Google+
Share
Roswell, New Mexico: Claudia Black sarà la mamma di Max e Isobel

I fan di The Originals la ricorderanno nei panni della perfida zia dei Mikaelson, Dahlia. Era il 2015. Claudia Black torna ora a The CW per interpretare un ruolo da guest star in Roswell, New Mexico, novità che il canale lancerà nella prima metà del prossimo anno. Al cast si è unita anche Sherri Saum, attrice conosciuta per i suoi trascorsi in The Fosters.

Basata come la serie del 1999 sui romanzi di Melinda Metz, Roswell, New Mexico segue le vicende di Liz Ortecho (interpretata da Jeanine Mason), una ricercatrice, figlia di immigrati clandestini, che tornando nella sua città natale scopre una scioccante verità sul suo amore adolescenziale, Max (Nathan Parsons): è un alieno e ha tenuto nascoste le sue abilità ultraterrene per tutto questo tempo. Legati da questo segreto, i due si riavvicinano e cercano insieme di scoprire le origini di Max, ma a seguito di un violento attacco di oscura matrice, viene alla luce un progetto governativo top secret per smascherare i numerosi extraterrestri residenti sul pianeta.

Secondo TVLine, Black impersonerà Ann Evans, la madre adottiva di Max e Isobel. Raffinata e affettuosa, Ann si dà la colpa di non riuscire a connettersi con i suoi figli, non sapendo che loro le nascondono da sempre di essere alieni. Per E! News, Saum sarà nel frattempo Mimi, la madre dell'ex migliore amica di Liz, Maria (Heather Hemmens). Affascinante e frizzante, Mimi è stata la giovane madre single di una delle poche famiglie afroamericane di Roswell. Sia come barista che come sensitiva, lei conosce molti dei segreti della città.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento