The CW ordina i remake di Streghe e Roswell, All American e In the Dark

- Google+
70
The CW ordina i remake di Streghe e Roswell, All American e In the Dark

Due delle serie che hanno scritto la storia di The WB prima e The CW poi torneranno la prossima stagione con una versione aggiornata. La rete ha ordinato ufficialmente i remake di Streghe e Roswell, oltre al drama sportivo All American e al mystery drama In the Dark.

Di Charmed, remake "fiero", "divertente" e "femminista" della serie fantasy in Italia meglio conosciuta con il titolo Streghe, si è parlato molto nei mesi scorsi, non sempre in modo positivo. Creata da Jessica O'Toole ed Amy Rardin (Greek) insieme con l'ideatrice di Jane the Virgin Jennie Snyder Urman, la serie porta in tv un nuovo trio di sorelle - Mel (interpretata da Melonie Diaz), Macy (Madeleine Mantock) e Maggie (Sarah Jeffrey), di cui una lesbica - le quali scoprono di essere tre delle streghe più potenti di tutti i tempi. Dopo la tragica morte della madre, le tre si ritrovano nella città universitaria di Hilltowne, in Michigan, rendendosi contro ben presto che l'unico modo per avere la meglio sulle spaventose entità soprannaturali che minacciano il mondo è restare unite. Il resto del cast include Rupert Evans (The Man in the High Castle), Ser'Darius Blain, (Jane stilista per caso), Charlie Gillespie ed Ellen Tamaki.

Remake a cura di Carina Adly MacKenzie (The Originals) della serie di fantascienza del 1999, Roswell, New Mexico racconta la storia di Liz Ortecho (Jeanine Mason, Grey's Anatomy). Dopo essere tornata a malincuore nella sua città natale, questa figlia di una coppia di immigrati clandestini scopre una verità scioccante sulla sua cotta adolescenziale (Nathan Parsons, The Originals), ora un poliziotto: è un alieno che ha tenuto nascoste le sue capacità soprannaturali per tutta la sua vita. I due si riavvicinano e iniziano a indagare sulle origini di lui, ma quando un attacco violento e un vecchio insabbiamento governativo indicano che la presenza aliena sulla Terra è ben più numerosa, la politica della paura e dell'odio minaccia la vita di lui e la sua storia d'amore con Liz. Il resto del cast include Michael Trevino (The Vampire Diaries), Tyler Blackburn (Pretty Little Liars), Trevor St. John (Containment) e Karan Oberoi (Notorious).

Nuova produzione di Greg Berlanti, per la rete già dietro le quinte di Arrow, Black Lightning, DC's Legends of Tomorrow, Riverdale, Supergirl e The Flash, All American racconta una storia ispirata dalla vita del giocatore professionista Spencer Paysinger. Quando un giocatore di football di un liceo di South Los Angeles (Daniel Ezra, The Missing) è reclutato per giocare per la Beverly Hills High, le vittorie, le sconfitte e le battaglie di due famiglie provenienti da mondi molto diversi - Compton e Beverly Hills - iniziano a scontrarsi. La serie porta la firma di April Blair (Reign). Completano il cast Taye Diggs (Private Practice), Cody Christian (Teen Wolf), Samantha Logan (Tredici), Monet Mazur (Castle), Michael Evans Behling (Empire), Karimah Westbrook (Shameless), Bre-Z (Empire) e Greta Onieogou (Heroes Reborn).

Una serie di Corinne Kingsbury, In the Dark segue una irriverente e imperfetta ragazza cieca di nome Murphy, l'unica "testimone" dell'uccisione del suo amico spacciatore. Dopo che la polizia respinge la sua storia, lei si mette in viaggio con il suo cane, Pretzel, per trovare l'assassino, gestendo al tempo stesso la sua vivace vita amorosa e un lavoro che odia a Breaking Blind, la scuola per cani guida dei suoi genitori iperprotettivi. Perry Mattfeld (Shameless) interpreta il ruolo principale. La affiancano Austin Nichols (The Walking Dead), Kathleen York (The Client List), Derek Webster (NCIS: New Orleans), Brooke Markham e Keston John (The Good Place).

Upfront 2018



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento